Unable to open Unable to open Unable to open CARDANO News, Videos, Twitter, Pictures, Q&A
SCIENCE & TECHNOLOGY > CARDANO
Login | Register

* Please login or register in to save this topic update *


1 people share this topic feed: Zaeem Maqsood
All Content | News | Latest Video | Popular Video | Tweets | Web | | Pictures


News

Cardano Price Prediction: ADA ready to kick-start a 40% rebound rally - FXStreet
20 Jan 2022

Cardano Price Prediction: ADA on track to $2 - FXStreet
19 Jan 2022

Why Chainlink, Cardano, and The Sandbox Are Sinking - Motley Fool
19 Jan 2022

Crypto Price Alert: JPMorgan Has Issued A Stark Ethereum NFT Warning After Huge Solana And Cardano Surge Hits Bitcoin - Forbes
20 Jan 2022

PYMNTS Blockchain Series: What is Cardano? - PYMNTS.com
19 Jan 2022

Cryptocurrency prices today continued to decline as Bitcoin, ether, dogecoin, Cardano fall - Mint
20 Jan 2022

Regulatory Chatter Weighs on the Major Cryptos with the Exception of Cardano (ADA) - Yahoo Finance
18 Jan 2022

Bitcoin, Ethereum, Cardano Continue Positive Push This Weekend - Motley Fool
15 Jan 2022

Cardano Reaches Goal of Planting 1M Trees - CoinDesk
10 Jan 2022

Cardano (ADA) vs. Ripple (XRP): Which one is greener? - Stocks Telegraph
19 Jan 2022

Tweets

Latest Video

Popular Video

Web

Cardano Foundation | Home
cardanofoundation.org

Today, EMURGO and the Cardano Foundation launched a project that will see the two organizations combine efforts and resources to foster the development of a community generated and maintained tool stack to support the Cardano ecosystem and accelerate decentralized application development. Read more . News and Opinion 22 December 2021. 2021: A year of incredible growth. Throughout 2021, the ...


Cardano [ADA] Live Stream - YouTube
www.youtube.com

About Press Copyright Contact us Creators Advertise Developers Terms Privacy Policy & Safety How YouTube works Test new features Press Copyright Contact us Creators ...


Precio del Cardano (ADA), ver cotizacion del ADA en tiempo ...
www.etoro.com

Compra o vende Cardano de forma segura. Revisa el precio de ADA en tiempo real y actualízate. Millones de usuarios usan eToro para comerciar con criptomonedas.


Ardana App
ardana.org

Ardana is a decentralized exchange stable asset liquidity pool and on-chain asset backed stablecoin protocol built on Cardano.


Pictures

COMO COMPRAR CRIPTOMOEDAS NA COINEX - COMPRANDO O TOKEN CRO QUE PODE VALORIZAR MUITO EM 2022

brcryptoguide posted a photo:

COMO COMPRAR CRIPTOMOEDAS NA COINEX - COMPRANDO O TOKEN CRO QUE PODE VALORIZAR MUITO EM 2022

allcryptoguide.com/br/como-comprar-criptomoedas-na-coinex...

No vídeo de hoje falo sobre como comprar o token da CRO na Coinex. Conheça meu curso CRIPTOMOEDAS PARA INICIANTES por apenas R$59,99.

allcryptoguide.com/br/como-comprar-criptomoedas-na-coinex...


🚀 O QUE É CARDANO (ADA)? TUDO O QUE VOCÊ PRECISA SABER SOBRE A CRIPTOMOEDA CARDANO | HOJE EM CRIPTO

brcryptoguide posted a photo:

🚀 O QUE É CARDANO (ADA)? TUDO O QUE VOCÊ PRECISA SABER SOBRE A CRIPTOMOEDA CARDANO | HOJE EM CRIPTO

O QUE É CARDANO (ADA)? ESSE VÍDEO TEM TUDO O QUE VOCÊ PRECISA SABER SOBRE A CRIPTOMOEDA CARDANO. VEM CONFERIR NO HOJE EM CRIPTO:

Fala Família, como vocês estão? Ficamos felizes de vê-lo por aqui.
Bem-vindos ao Hoje em Cripto!

Para que você não possa perder nenhuma informação do mundo das criptomoedas, contribua com o nosso trabalho inscrevendo-se no canal e deixando seu like. É muito Importante estar atualizado para investir da melhor forma.

Hoje nós vamos falar sobre a ADA CARDANO, uma criptomoeda que se valorizou mais de 13 mil por cento só em 2021 e que está entre as TOP 10 moedas com melhor valor de mercado entre as criptos existentes. Vamos buscar entender as diferenças dessa plataforma em relação ao Bitcoin e ao Etéreo que são as duas maiores criptomoedas em valor de mercado hoje.

00:00 - 💥Introdução
00:36 - 💥História;
01:25 - 💥Gerações;
02:32 - 💥Fundamentos
06:49 - 💥 ADA

Vídeos Anteriores:

✅O QUE É SHIBA INU (SHIB)? SHIBA INU PODERÁ TE DEIXAR MILIONÁRIO? 🚀 | HOJE EM CRIPTO |

✅TOP 8 CRIPTOMOEDAS PROMISSORAS PARA 2022. ETHEREUM, POLYGON, DESCENTRALAND, SOLANA |

✅5 CRIPTOMOEDAS PROMISSORAS DO METAVERSO PARA MUDAR DE VIDA EM 2022🔥|

* Isenção de responsabilidade *
Seremos transparentes e imparciais com a comunidade de criptomoedas e portanto, o conteúdo do - Hoje em Cripto- destina-se a fins de informação sobre o que acontece no mundo cripto, não consistindo em aconselhamento financeiro .

allcryptoguide.com/br/%f0%9f%9a%80-o-que-e-cardano-ada-tu...


🚨 COINMARKETCAP ELOGIANDO BABY DOGE 4 POSIÇÕES HOJE 🚨 - VAI CORTAR 1 ZERO? BINANCE QUANDO?

brcryptoguide posted a photo:

🚨 COINMARKETCAP ELOGIANDO BABY DOGE 4 POSIÇÕES HOJE 🚨 - VAI CORTAR 1 ZERO? BINANCE QUANDO?

TREINAMENTO APRENDA BTC
LINK CADASTRAR HUOBI

LINK DA MATÉRIA:

CORRETORA QUE OPERO CRIPTOMOEDAS
CADASTRAR BINANCE:
#babydogebinance #NASDAQBABYDOGE #babydogearmy

MEU TELEGRAM:
TELEGRAM Aprenda Bitcoin (FREE)
INSTAGRAM:
SITE ANALISE DOS GRÁFICOS

Baby Doge Coin aprendeu alguns truques e lições com seu pai meme, Doge. Uma nova criptomoeda nasceu pelos fãs da comunidade online Doge Meme. Baby Doge procura impressionar seu pai mostrando suas novas velocidades de transação melhoradas e adorávelidade.

Este conteúdo tem fins exclusivamente educativos. Nenhuma análise realizada no vídeo é recomendação de compra ou venda.
Nenhuma opinião ou informação aqui fornecida pode ser interpretada como aconselhamento ou consultoria financeira.

NÃO DEPENDA DE NINGUEM PARA FAZER SEU DINHEIRO
chiliz, chzusd, nba, realmadrid, ada, cardano, bitcoin, tt, chr, audius, litecoin, xrp, secxrp, bitcoinmorreu, xrpmorreu, riple, viver daytrade, trader, vida de trader, mercado financeiro, setup tabajara, lary willians, 9.1, 9.2, 9.3,

allcryptoguide.com/br/%f0%9f%9a%a8-coinmarketcap-elogiand...


BITCOIN VOLTA A SUBIR! É HORA DE COMPRAR? - Augusto Backes

brcryptoguide posted a photo:

BITCOIN VOLTA A SUBIR! É HORA DE COMPRAR? - Augusto Backes

allcryptoguide.com/br/bitcoin-volta-a-subir-e-hora-de-com...
❇️ CURSO MESTRES DO BITCOIN 3.0 - AUGUSTO BACKES (CUPOM DE 50%: CAFE50)
allcryptoguide.com/br/mestredobitcoin

allcryptoguide.com/br/bitcoin-volta-a-subir-e-hora-de-com...


BITCOIN encontrou um fundo? Vale a pena estar exposto em ALTCOINS agora?

brcryptoguide posted a photo:

BITCOIN encontrou um fundo? Vale a pena estar exposto em ALTCOINS agora?

allcryptoguide.com/br/bitcoin-encontrou-um-fundo-vale-a-p...

BITCOIN ENCONTROU UM FUNDO? VALE A PENA ESTAR EXPOSTO EM ALTCOINS AGORA? - CRIPTOMANIACOS

#ada #altcoins #análiseaugustobackes #análiseethereum #AugustoBackes #augustobackescriptomoedas #bitcoin #canalcripto #cardano #carteiraaugustobackes #conexãocrypto #cotaçãoethereum #criptomoedas #cryptomoedas #estaçãocripto #eth #ethhoje #ethereum #ethereumaugustobackes #ethereumdólar #ethereumhoje #ethereumvaisubir #ethereumvaivalorizar #gamecoins #illuvium #melhorescriptomoedas #melhorescriptomoedas2021 #metaverso #moedasdigitais #topcriptomoedas

allcryptoguide.com/br/bitcoin-encontrou-um-fundo-vale-a-p...


BITCOIN encontrou um fundo? Vale a pena estar exposto em ALTCOINS agora?

brcryptoguide posted a photo:

BITCOIN encontrou um fundo? Vale a pena estar exposto em ALTCOINS agora?

allcryptoguide.com/br/bitcoin-encontrou-um-fundo-vale-a-p...

BITCOIN ENCONTROU UM FUNDO? VALE A PENA ESTAR EXPOSTO EM ALTCOINS AGORA? - CRIPTOMANIACOS

➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖

#ada #altcoins #análiseaugustobackes #análiseethereum #AugustoBackes #augustobackescriptomoedas #bitcoin #canalcripto #cardano #carteiraaugustobackes #conexãocrypto #cotaçãoethereum #criptomoedas #cryptomoedas #estaçãocripto #eth #ethhoje #ethereum #ethereumaugustobackes #ethereumdólar #ethereumhoje #ethereumvaisubir #ethereumvaivalorizar #gamecoins #illuvium #melhorescriptomoedas #melhorescriptomoedas2021 #metaverso #moedasdigitais #topcriptomoedas

allcryptoguide.com/br/bitcoin-encontrou-um-fundo-vale-a-p...


Cardano (ADA) crypto currency logo. 3D illustration with futuristic scanner effect. Investment concept

Fedmorcas posted a photo:

Cardano (ADA) crypto currency logo. 3D illustration with futuristic scanner effect. Investment concept

Cardano (ADA) crypto currency logo. 3D illustration with futuristic scanner effect. Investment concept


chrome-plated logotype of cardano cryptocurrency on a blue background. Flake paint effect

Fedmorcas posted a photo:

chrome-plated logotype of cardano cryptocurrency on a blue background. Flake paint effect

chrome-plated logotype of cardano (ADA) cryptocurrency on a blue background with metal flake paint effect. 3D illustration


2022 Predictions From Arcane Research

cryptoscape posted a photo:

2022 Predictions From Arcane Research

Even as the year proved to be a defining moment for Bitcoin, it found itself on the sidelines as the astonishing rally came to a...

#ADA #Airdrops #Binance #BNB #Cardano #Crypto #CryptoAirdrops #CryptoExchange #DOGE #DogeCoin #ElonMusk #Latest #RippleNetwork #SHIB #Shibaswap #SHIBAToken #XRP
cryptoscape.pro/2022-predictions-from-arcane-research/


Grice e Cardano -- filosofia italiana -- Luigi Speranza

luigisperanza posted a photo:

Grice e Cardano -- filosofia italiana -- Luigi Speranza

Grice e Cardano – filosofia italiana – Luigi Speranza (Pavia). Filosofo. Grice: “I’m sure Cardano does not mean chance by aleae! It’s a Roman notion, not an Arabic one!” Grice: “Cardano is a fascinating philosopher, but then so is I [sic]!” Grice: “My faavourite philosophical topic by Cardano is what he calls, well, his Italian translators call – recall that Italian philosophy is written in the ‘learned’! – ‘gioco d’azzardo’, ludo alaea – which is what conversation is – what is conversation is not a game of azzardo? But Cardano also refutes all that Malcolm says about ‘dreaming,’ never mind Freud – Italians are obsessed with a male sleeping: Rinaldo, Tasso, Botticelli (“sleeping Mars”), not to mention the search for the Etruscan equivalent to ‘oneiron,’ the god – one of my most precious souvenirs is a little medal of Cardano: not so much for his very Roman nose (charming as it is) but for the backside, which represents Oneiron, indeed, aong the ladies!” Poliedrica figura del Rinascimento. Riconosciuto come il fondatore della probabilità, coefficiente binomiale e teorema binomial. A lui si deve anche la parziale invenzione dell’ implicatura e della serratura, della sospensione cardanicache permette il moto libero, ad esempio, delle bussole nautiche ed è alla base del funzionamento del giroscopioe della riscoperta del giunto cardanico. Animos scio esse immortales, modum nescio. So che l'anima è immortale, ma non ho capito come funzioni la cosa. Figlio del nobile Fazio, un giurista esperto nella matematica tanto da essere consultato da da Vinci su alcuni problemi di geometria. Fazio conobbe a Milano la vedova, madre di tre figli, Chiara Micheri (o de Micheriis) di cui s'innamora iniziando con questa, che vive con la famiglia del defunto marito, una relazione clandestina che porta al concepimento di un quarto figlio. Per non essere coinvolto nello scandalo prega un suo amico di Pavia, il patrizio Isidoro Resta, affinché assumesse Chiara come governante nella sua casa. Prima che lei partorisse, i suoi tre figli morirono quasi contemporaneamente di peste e lei tenta allora di abortire, senza riuscirci, del nascituro che ebbe il nome di Gerolamo e che lasciò scritto nella sua autobiografia. Dopo che mia madre tenta senza risultato dei preparati per abortire, vengo alla luce a Pavia. Come morto, infatti, sono nato, anzi sono stato strappato al suo grembo, con i capelli neri e ricciuti. Il bambino contrasse la peste dalla sua balia, che ne morì, e fu allevato da altre nutrici. E trasferito a Milano dal padre che anda ad abitare con lui solo quando ha solo sette anni, età in cui prese ad accompagnare il padre nei suoi viaggi d'affari. Essendo delicato di salute, si ammala gravemente. Solo dopo una lunga convalescenza poté riprendere a viaggiare con il padre dedicandosi nel frattempo agli studi di filosofia, nei quali ha modo di eccedere per le sue doti quando puo iscriversi a Pavia e Mantova per studiare filosofia, contrariamente ai desideri del padre che avrebbe preferito avviarlo agli studi giuridici. Lasciata Milano in preda alla peste e sconvolta dalla guerra francese, si trasfere a Padova e si laurea a Venezia. E oggetto dell'astio che molti tutori hanno nei confronti di quello tutee geniale ma dal carattere scontroso e talora offensive. Sono poco rispettoso e non ho peli sulla lingua, soprattutto mi lascio trascinare dall'ira, al punto che poi mi dispiace e me ne vergogno. Riconosco che tra i miei vizi ce n'è uno molto grande e tutto particolare: quello di non riuscire a trattenermianzi ne gododal dire a chi mi ascolta ciò che gli risulta sgradevole udire. Persevero in questo difetto coscientemente e volontariamente, pur sapendo quanti nemici da solo mi abbia procurator. Nel frattempo a Milano e morto il padre che ha regolarizzato la sua convivenza sposando la madre del filosofo. Non potendo tornare a Milano per l'epidemia e la guerra, prese dimora a Piove di Sacco. Esercita la sua professione a Gallarate. Ottenne la cattedra per l'insegnamento della filosofia presso le scuole Piattine di Milano, dove aveva insegnato anche il padre. La sua fama di esperto dottore si accrebbe per aver risanato alcuni membri della famiglia Borromeo. Dovette rifiutare alcuni incarichi di prestigio perché non retribuiti fino a quando e ammesso nel Collegio dei medici di Milano. Accetta di ricoprire la cattedra di filosofia a Pavia, rifiutando le offerte che gli venivano reiterate dal papa Paolo III. Cura, con esiti positivi, l'arcivescovo di Edimburgo John Hamilton, malato d'asma. Intuì probabilmente la natura allergica della malattia proibendo a Hamilton di usare cuscini e materassi di piume. Per aumentare la sua fama volle fare l'oroscopo all'arcivescovo e al re, e lesse nelle stelle un futuro radioso per entrambi. Hamilton fu impiccato quasi subito dai riformatori. Il re muore di tubercolosi. Rifiuta le prestigiose e ben retribuite offerte del re di Francia e della regina di Scozia. Colpito da un doloroso avvenimento riguardante il figlio Giovanni Battista, medico anche lui, che, nonostante gli avvertimenti del padre, aveva voluto sposare una donna povera e di cattivi costume. Per necessità economiche il figlio coabita dai parenti della moglie avviando una convivenza caratterizzata dalla nascita successiva di tre figli e da continui litigi dovuti anche alle infedeltà della moglie che egli decise di uccidere, con la complicità di una serva, facendole mangiare una focaccia avvelenata con l'arsenico. Arrestato subito per uxoricidio, il figlio confessa il delitto e dopo un veloce processo, nonostante la difesa con tutti i mezzi messa in atto dal padre, fu condannato alla decapitazione. Gerolamo, convinto che la durezza della condanna fosse dovuta all'invidia dei suoi colleghi, per sfuggire alle malevole voci che lo accusavano di intrattenere rapporti illeciti con i suoi tutee, si trasfere a Bologna. Venne ulteriormente amareggiato dalla condotta scapestrata del figlio Aldo che lo diffama per tutta la città e che arriva a derubarlo così che il padre dovette denunciarlo alle autorità che espulsero il figlio dal territorio bolognese. A questa disgrazia si aggiunse inaspettata la notizia che si stava preparando contro di lui un'accusa di eresia tanto che il cardinale Giovanni Morone gli consigliò di lasciare il pubblico insegnamento della filosofia. Questa misura prudenziale non valse però a salvare Gerolamo che fu arrestato per eresia assieme al suo tutee Rodolfo Silvestri che non volle abbandonare il tutore. Non si conoscono le accuse che gli erano rivolte dall'Inquisizione. Tuttavia si era distinto per una certa imprudenza nei confronti della Chiesa, governata dal severo Papa Pio V, per aver compilato un oroscopo di Gesù, la cui vita così sarebbe stata decisa dalle stelle, scritto l'encomio di Nerone, persecutore dei cristiani, e soprattutto per i suoi confidenziali rapporti con i circoli protestanti frequentati dal suo tuteei, dal genero e dall'editore e tipografo dei suoi libri. Nonostante le testimonianze a suo favore di quasi tutti i suoi tutee, Cardano fu messo in carcere e poi agli arresti domiciliari sino a quando la Sacra Congregazione tramite l'inquisitore di Bologna gli impose la professione dell'abiura prima in forma grave (de vehementi) coram populo e successivamente in forma meno infamante (coram congregationem). Si sottopose docilmente alla abiura promettendo in una lettera a papa Pio V di non insegnare più pubblicamente filosofia (la cattedra all'università gli era stata intanto tolta) e di non pubblicare altre opere. Lasciata Bologna Cardano si trasfere, sotto la diretta protezione di Pio V, a Roma dove fu ben accolto ma gli fu negata una pensione che gli fu invece assegnata da Gregorio XIII che era stato suo tutee a Bologna..E ammesso al Collegio romano. Si dedica alla composizione della sua autobiografia De vita propria. Il punto focale della sua filosofia è il concetto rinascimentale di “uomo universale" che dà alla sua ricerca della verità un contenuto enciclopedico. Scrive più di duecento opere che solo in parte furono pubblicate nel XVI secolo e che, altrettanto parzialmente, confluirono nei dieci volumi della monumentale “Opera omnia” dove si trattano temi di metafisica, omosessualita, mascolinita, il machio, il maschile, la medicina, scienze naturali, matematica, astronomia, scienze occulte, tecnologia. Egli, che si occupa anche della interpretazione dei sogni, della chiromanzia, della numerologia, del paranormale rende difficile distinguere nella sua filosofia il contenuti moderno del sapere dalle tradizioni metafisiche e magiche del passato. Vuole arrivare a una sistemazione unitaria della molteplicità dei saperi così che la nostra incerta conoscenza eviterebbe la confusione se potesse discendere dall'uno ai molti. Ma questo obiettivo, di origine neo-platonica, sfugge però all'uomo il quale allora è preferibile che occupi il suo intelletto in quei campi dove riesce, quasi come un dio creatore o ‘genitore’ – o ingegnero, a fare le cose. Questo avviene nell’aritmetica che si incarna nell'esperienza in un rapporto astratto-concreto la cui definizione ancora non è in grado di elaborare Dopo aver analizzato nel “De subtilitate” i molteplici principi delle cose naturali e artificiali, si rivolge allo studio di tutto l'universo e delle sue parti (De rerum varietate), che concepisce come legate da sim-patia (attrazione) e anti-patia (repulsione) fra gli astri e l'uomo) e connessioni che consentono al filosofo, che conosce il linguaggio della natura e gli effetti degli influssi astrali sulla vita sessuale umana, di compiere quei "miracoli naturali" che sono le magie, di elaborare previsioni astrologiche e di stendere gli oroscopi delle religioni come quello dedicato a Cristo. Il contributo in matematica Noto soprattutto per i suoi contributi all'aritmetica, pubblica le soluzioni dell'equazione cubica e dell'equazione quartica nella sua “Ars magna”. Parte della soluzione dell'equazione cubica gli era stata comunicata da Tartaglia. Successivamente questi sostenne che Cardano aveva giurato di non renderla pubblica e di rispettarla come di sua origine. Si avvia così una disputa che dura un decennio. Cardano sostenne di averne pubblicato il testo solo quando era venuto a sapere che il Tartaglia avrebbe appreso la soluzione dalla voce dal bolognese Scipione del Ferro. La soluzione di Tartaglia, pur essendo successiva a quella di Scipione Dal Ferro (comunque mai pubblicata), risulta essere indipendente da questa. La soluzione della equazione cubica è detta comunque di Cardano-Tartaglia. L'equazione quartica venne invece risolta da Lodovico Ferrari, un tutee di Cardano. Nella prefazione dell'“Ars Magna” vengono accreditati sia Tartaglia che Ferrari. Nei suoi sviluppi delle soluzioni occasionalmente si serve del concetto di numero complesso, ma senza riconoscerne l'importanza come invece saprà fare Bombelli. Nell'ambito della scienza medica, l'esempio di Vesalio, che negli stessi anni aveva contestato l'anatomia galenica, spinse Cardano a definire Galeno un cattivo interprete di Ippocrate. Le sue critiche a Galeno erano comunque presentate come parte integrante di un tentativo di recuperare una tradizione ancora più antica e, si presumeva, più autentica. Fu il primo a descrivere la febbre tifoide. Venne invitato in Scozia a curare l'Arcivescovo di Sant'Andrea che soffe di asma probabilmente d'origine allergica. Seguendo i precetti di Maimonide riusce a guarirlo utilizzando delle cure modernissime per l'epoca: eliminare piume e polvere e mantenere una dieta controllata. Al ritorno dalla Scozia si ferma a Londra, dove incontrò il re d'Inghilterra per il quale redasse un oroscopo secondo il quale prospetta Edoardo VI una lunga vita seppure turbata da alcune malattie. La sua fama di si diffuse in Inghilterra tanto da interessare Shakespeare che nella "Tempesta" rappresenta un personaggio molto simile a Cardano ed inoltre una prova della sua perdurante popolarità può essere vista nel fatto che un’edizione del suo ‘De Consolatione’ è proprio il libro che Amleto tiene in mano quando recita il suo celeberrimo monologo ‘Essere o non essere’. De subtilitate e il libro che Amleto tiene in mano all'inizio del secondo atto, quando Polonio gli domanda cosa stia leggendo e lui risponde: "parole, parole, parole". Progetta inoltre svariati meccanismi tra i quali: la serratura a combinazione; la sospensione cardanica, consistente in tre anelli concentrici collegati da snodi, in grado di ospitare una bussola o un giroscopio, garantendo la libertà di movimento dello strumento; il giunto cardanico, dispositivo che consente di trasmettere un moto rotatorio da un asse a un altro di diverso orientamento e viene tuttora usato in milioni di veicoli. Ma pare fosse già conosciuto, anche se porta il suo nome perché appare nella sua opera De Rerum Varietate in una illustrazione navale. L'invenzione di questo tipo di giunto in realtà risale almeno al III secolo a.C., ad opera di scienziati greci come Filone di Bisanzio, che nella sua opera Belopoiika lo descrive chiaramente. Egli dette svariati contributi anche all'idrodinamica. Sostene l'impossibilità del moto perpetuo, con l'eccezione dei corpi celesti. Pubblica anche due opere enciclopediche di scienze naturali che contengono un'ampia varietà di invenzioni, fatti ed enunciati afferenti all'occultismo e alla superstizione: il De Subtilitate e successivamente il De Varietate. Introdusse la griglia cardanica, un procedimento crittografico.A Cardano è attribuito anche il gioco rompicapo descritto nel De subtilitate, ma probabilmente risalente a un periodo più antico, chiamato Gli anelli di Cardano. Altre opere: Della sua vita avventurosa e molto travagliata, rimane testimonianza nella sua autobiografia. Ebbe spesso problemi di denaro e per cavarsela si dedicò ai giochi d'azzardo per i quali ha una vera passione di cui si pente. Così ho dilapidato contemporaneamente la mia reputazione, il mio tempo e il mio denaro. (zeugma – segnato da ‘dilapidare’ – denaro, dilapidare il suo tempo, dilapidare la sua reputazione. Pubblica un saggio sulle probabilità nel gioco, “De ludo aleae” che contiene la prima trattazione sistematica della probabilità, insieme a una sezione dedicata a metodi per barare efficacemente. Oltre alla produzione dialettica, di carattere più strettamente filosofico sono invece il De subtilitate e il De rerum varietate, ampie raccolte delle sue osservazioni empiriche e delle sue speculazioni occultistiche. Della sua produzione filosofica sterminata possono considerarsi come le opere più importanti: De malo recentiorum medicorum usu libellus, Venezia, 1536 (medicina). Practica arithmetice et mensurandi singularis, Milano. Artis magnae sive de regulis algebraicis liber unus (conosciuta anche come Ars magna), Nuremberg. De immortalitate. Opus novum de proportionibus. Contradicentium medicorum. De subtilitate rerum, Norimberga, editore Johann Petreius (fenomeni naturali). De libris propriis, De restitutione temporum et motuum coelestium; De duodecim geniturarum -- commento astrologico a dodici nascite illustri. De rerum varietate, Basilea, editore Heinrich Petri. Fenomeni naturali. De signo. De causis, signis, ac locis Morborum. Bologna. Opus novum de proportionibus numerorum, motuum, ponderum, sonorum, aliarumque rerum mensurandarum. Item de aliza regula, Basilea (matematica). De vita propria. Proxeneta (politica). Metoscopia libris tredecim, et octingentis faciei humanae eiconibus complexa, Liber de ludo aleae, postumo (probabilità). Le sue opere vennero raccolte e pubblicate a Lione in 10 volumi. L’Encomio di Nerone. A lui è dedicato il cratere lunare Cardano e un asteroide. È intitolato a lui l'Istituto "G. Cardano" della sua città natale, nel cui cortile interno è posta una scultura che rappresenta il giunto cardanico, nonché infine l'omonimo collegio universitario pavese. La blockchain "Cardano" (ADA) prende il suo nome, in quanto basata su un approccio scientifico e matematico. Della mia vita. Somniorum synesiorum omnis generis insomnia explicantes (Basilea). tti del Convegno, Castello Visconti di San Vito, Somma Lombardo, Varese ed. Cardano); Università Bocconi. Equazione di terzo grado" Il Rinascimento. Omeopatia e allergie, Tecniche Nuove); Cardano, Edizioni Cardano, Il Prospero della "Tempesta” somiglia tanto a Cardano in Corriere. La tecnologia scientifica, in La rivoluzione dimenticata: il pensiero scientifico greco e la scienza moderna, Feltrinelli Editore); Il libro della mia vita, Cerebro editore); Della mia vita, Alfonso Ingegno, Serra e Riva editori, Milano). La formula segreta. Il duello matematico che infiammò l'Italia del Rinascimento. ileae, per Ludouicum Lucium); “De propria vita” (Milano, Sonzogno). Lugduni, sumptibus Ioannis Antonii Huguetan & Marci Antonii Ravaud. Aforismi (Milano, Xenia). Palingenesi. Dizionario biografico degli italiani. Il filosofo quantistico. L’avventure di Cardano, filosofo e giocatore d'azzardo (Bollati Boringhieri, Torino Edizione); “La mia vita” (Milano, Luni). Che sfortuna essere un genio. Indice delle Opera omnia Volume 1 Frontespizio Lettera dedicatoria Praefatio Vita Cardani per Gabrielem Naudaeum Testimonia Elenchus generalis Index librorum tomi primi Previlege du roy 1.1De vita propria Le redazioni del 1544, 1557 e 1562 (Archivio) 1.2De libris propriis (Archivio) 1.3De Socratis studio (Archivio) 1.4Oratio ad I. Alciatum Cardinalem sive Tricipitis Geryonis aut Cerberi canis (Archivio) 1.5Actio in Thessalicum medicum (Archivio) 1.6Neronis encomium (Archivio) 1.7Podagrae encomium (Archivio) 1.8Mnemosynon (Archivio) 1.9De orthographia (Archivio) 1.10De ludo aleae (Archivio) 1.11De uno (Archivio) 1.12Hyperchen (Archivio) 1.13Dialectica (Archivio) 1.14Contradictiones logicae (Archivio) 1.15Norma vitae consarcinata, sacra vocata (Archivio) 1.16Proxeneta (Archivio) 1.17De praeceptis ad filios (Archivio) 1.18De optimo vitae genere (Archivio) 1.19De sapientia (Archivio) 1.20De summo bono (Archivio) 1.21De consolatione (Archivio) 1.22Dialogus Hieronymi Cardani et Facii Cardani ipsius patris (Archivio) 1.23Dialogus Antigorgias seu de recta vivendi ratione (Archivio) 1.24Dialogus Tetim seu de humanis consiliis (Archivio) 1.25Dialogus Guglielmus seu de morte (Archivio) 1.26De minimis et propinquis (Archivio) 1.27Hymnus seu canticum ad Deum (Archivio) Indice rerum Volume 2 Frontespizio Index librorum tomi 2.1De utilitate ex adversis capienda (Archivio) 2.2De natura (Archivio) 2.3Theonoston seu de tranquilitate (Archivio) 2.4Theonoston seu de vita producenda (Archivio) 2.5Theonoston seu de animi immortalitate (Archivio) 2.6Theonoston seu de contemplatione (Archivio) 2.7Theonoston seu hyperboraeorum historia (Archivio) 2.8De immortalitate animorum (Archivio) 2.9De secretis (Archivio) 2.10De gemmis et coloribus (Archivio) 2.11De aqua (Archivio) 2.12De vitali aqua seu de aethere (Archivio) 2.13De aceti natura (Archivio) 2.14Problemata (Archivio) 2.15Se la qualità può trapassare di subbietto in subbietto (Archivio) 2.16Discorso del vacuo (Archivio) De fulgure liber unus Indice rerum Volume 3 Frontespizio Index librorum tomi 3.1De rerum varietate (Archivio) 3.2De subtilitate (Archivio) 3.3In calumniatorem librorum de subtilitate (Archivio) Indice rerum Volume 4 Frontespizio Index librorum tomi 4.1 De numerorum proprietatibus (Archivio) 4.2Practica arithmeticae (Archivio) 4.3Libellus qui dicitur, Computus minor (Archivio) 4.4Ars magna (Archivio) 4.5Ars magna arithmeticae (Archivio) 4.6De aliza regula (Archivio) 4.7Sermo de plus et minus (Archivio) 4.8Geometriae encomium (Archivio) 4.9Exaereton mathematicorum (Archivio) 4.10De proportionibus (Archivio) 4.11Operatione della linea (Archivio) 4.12Della natura de principii et regole musicali (Archivio) Volume 5 Frontespizio Index librorum tomi 5.1De restitutione temporum et motuum coelestium (Archivio) 5.2De providentia ex anni constitutione (Archivio) 5.3Aphorismorum astronomicorum segmenta septem (Archivio) 5.4In Cl. Ptolemaei de astrorum iudiciis (Archivio) 5.5De septem erraticarum stellarum qualitatibus atque viribus (Archivio) 5.6De iudiciis geniturarum (Archivio) 5.7De exemplis centum geniturarum (Archivio) 5.8Geniturarum exempla (Archivio) 5. De interrogationibus (Archivio) 5.10De revolutionibus (Archivio) 5.11De supplemento almanach (Archivio) 5.12Somniorum synesiorum (Archivio) 5.13Astrologiae encomium (Archivio) Volume 6 Frontespizio Index librorum tomi 6.1 Medicinae encomium (Archivio) 6.2De sanitate tuenda (Archivio) 6.3Contradicentium medicorum (Archivio) Volume 7 Frontespizio Index librorum tomi 7.1De usu ciborum (Archivio) 7.2De causis, signis ac locis morborum (Archivio) 7.3De urinis (Archivio) 7.4Ars curandi parva (Archivio) 7.5 De methodo medendi (Archivio) 7.6De cina radice (Archivio) 7.7De sarza parilia (Archivio) 7.8Disputationes per epistolas liber unus (Archivio) 7.9De venenis (Archivio) 7.10In librum Hippocratis de alimento commentaria (Archivio) Volume 8 Frontespizio Index librorum tomi 8.1In librum Hippocratis de aere, aquis et locis commentaria (Archivio) 8.2In septem aphorismorum Hippocratis commentaria (Archivio) 8.3In Hippocratis coi prognostica commentaria (Archivio) Volume 9 Frontespizio Index librorum tomi 9.1In librum Hippocratis de septimestri partu commentaria (Archivio) 9.2Examen XXII. aegrorum Hippocratis (Archivio) 9.3Consilia (Archivio) 9.4De dentibus (Archivio) 9.5De rationali curandi ratione (Archivio) 9.6De facultatibus medicamentorum (Archivio) 9.7De morbo regio (Archivio) 9.8De morbis articularibus (Archivio) 9.9Floridorum libri sive commentarii in Principem Hasen (Avicenna) (Archivio) 9.10Vita Ludovici Ferrarii (Archivio) 9.11Vita Andreae Alciati (Archivio) Volume 10 Frontespizio Index librorum tomi 10.1De arcanis aeternitatis (Archivio) 10.2Politices seu Moralium liber unus (Archivio) 10.3Elementa Graeca (Archivio) 10.4De inventione (Archivio) 10.5 De naturalibus viribus (Archivio) 10.6 De musica (Archivio) 10.7Artis arithmeticae tractatus de integris (Archivio) 10.8Expositio Anatomiae Mundini (Archivio) 10.9In libros Hippocratis de victu in acutis commentaria (Archivio) 10.10In libros epidemiorum Hippocratis commentaria (Archivio) 10.11De epilepsia (Archivio) 10.12De apoplexia (Archivio) 10.13De humanis civilibus successionibus (Paralipomena) (Archivio) 10.14De humana perfectione (Paralipomena) (Archivio) 10.15Peri thaumason seu de admirandis (Paralipomena) (Archivio) 10.16De dubiis naturalibus (Paralipomena) (Archivio) 10.17De rebus factis raris et artificiis (Paralipomena) (Archivio) 10.18De humana compositione naturalium (Paralipomena) (Archivio) 10.19De mirabilibus morbis et symptomatibus (Paralipomena) (Archivio) 10.20De astrorum et temporum ratione et divisionibus (Paralipomena) (Archivio) 10.21De mathematicis quaesitis (Paralipomena) (Archivio) 10.22Historiae lapidum, metallicorum et metallorum (Paralipomena) (Archivio) 10.23Historiae animalium (Paralipomena) (Archivio) 10.24Historiae plantarum (Paralipomena) (Archivio) 10.25De anima (Paralipomena) (Archivio) 10.26De dubiis ex historiis (Paralipomena) (Archivio) 10.27De clarorum virorum vita et libris (Paralipomena) (Archivio) 10.28De hominum antiquorum illustrium iudicio (Paralipomena) (Archivio) 10.29De usu hominum et dignotione eorum, tum cura et errore (Paralipomena) (Archivio) 10.30De sapiente (Paralipomena) (Archivio) Indice rerum. De vita propria. De libris propriis. De Socratis studio. Oratio ad I. Alciatum Cardinalem sive Tricipitis Geryonis aut Cerberi canis. Actio in Thessalicum medicum. Neronis encomium. Podagrae encomium. Mnemosynon. De orthographia. De ludo aleae. De uno. Hyperchen. Dialectica. Contradictiones logicae. Norma vitae consarcinata, sacra vocata. Proxeneta. De praeceptis ad filios. De optimo vitae genere. De sapientia. De summo bono. De consolatione. Dialogus Hieronymi Cardani et Facii Cardani ipsius patris. Dialogus Antigorgias seu de recta vivendi ratione. Dialogus Tetim seu de humanis consiliis. Dialogus Guglielmus seu de morte. De minimis et propinquis. Hymnus seu canticum ad Deum. De utilitate ex adversis capienda. De natura. Theonoston seu de tranquilitate. Theonoston seu de vita producenda. Theonoston seu de animi immortalitate. Theonoston seu de contemplatione. Theonoston seu hyperboraeorum historia. De immortalitate animorum. De secretis. De gemmis et coloribus. De aqua. De vitali aqua seu de aethere. De aceti natura. Problemata. Se la qualità può trapassare di subbietto in subbietto. Del vacuo. De fulgure. De rerum varietate. De subtilitate. In calumniatorem librorum de subtilitate. De numerorum proprietatibus. Practica arithmeticae. Libellus qui dicitur, Computus minor. Ars magna. Ars magna arithmeticae. De aliza regula. Sermo de plus et minus. Geometriae encomium. Exaereton mathematicorum. De proportionibus. Operatione della linea. Della natura de principii et regole musicali. De restitutione temporum et motuum coelestium. De providentia ex anni constitutione. Aphorismorum astronomicorum segmenta septem. In Cl. Ptolemaei de astrorum iudiciis. De septem erraticarum stellarum qualitatibus atque viribus. De iudiciis geniturarum. De exemplis centum geniturarum. Geniturarum exempla. De interrogationibus. De revolutionibus. De supplemento almanach. Somniorum synesiorum. Astrologiae encomium. Medicinae encomium. De sanitate tuenda. Contradicentium medicorum. De usu ciborum. De causis, signis ac locis morborum. De urinis. Ars curandi parva. De methodo medendi. De cina radice. De sarza parilia. Disputationes per epistolas. De venenis. In librum Hippocratis de alimento commentaria. In librum Hippocratis de aere, aquis et locis commentaria. In septem aphorismorum Hippocratis commentaria. In Hippocratis coi prognostica commentaria. In librum Hippocratis de septimestri partu commentaria. Examen XXII. aegrorum Hippocratis. Consilia. De dentibus. De rationali curandi ratione. De facultatibus medicamentorum. De morbo regio. De morbis articularibus. Floridorum libri sive commentarii in Principem Hasen (Avicenna). Vita Ludovici Ferrarii. Vita Andreae Alciati. De arcanis aeternitatis. Politices seu Moralium. Elementa Graeca. De inventione. De naturalibus viribus. De musica. Artis arithmeticae tractatus de integris. Expositio Anatomiae Mundini. In libros Hippocratis de victu in acutis commentaria. In libros epidemiorum Hippocratis commentaria. De epilepsia. De apoplexia. Paralipomena. De humanis civilibus successionibus. De humana perfectione. Peri thaumason seu de admirandis. De dubiis naturalibus. De rebus factis raris et artificiis. De humana compositione naturalium. De mirabilibus morbis et symptomatibus. De astrorum et temporum ratione et divisionibus. De mathematicis quaesitis. Historiae lapidum, metallicorum et metallorum. Historiae animalium. Historiae plantarum. De anima. De dubiis ex historiis. De clarorum virorum vita et libris. De hominum antiquorum illustrium iudicio. De usu hominum et dignotione eorum, tum cura et errore. De sapiente.Hieronymus Cardanus. Hieronimo Cardano. Gerolamo Cardano. Keywords: masculinity, machio – maschile, Prospero, De signo, De signis, de Casis, signis, ac locis Morborum, ten volumes of “Opera omnia” analytic index – he wrote about almost everything – including logic, dialettica, metafisica, psicologia, anima, fisionomia, same-sex, he criticised Galenus for not realizing the distinction that at 14, a puer becomes an adolescent – his oeuvre is being examined in masculinity studies – masculinity Italian, Bolognese masculinity. He claimed that Bolognese males were ‘tasteful’ and underrated compared to Milaenese or Florentine males – he lived all over the place – he had many tutees, whose names survive – he was possibly paranoid – Silvestri was his best known tutee –analytic index of “Opera Omnia” -- Refs.: Luigi Speranza, “Grice e Cardano” – The Swimming-Pool Library.


Search topics:



5='15&Rs7=.=wQ9;O.]]D?5g_*>J4v05Feb2305





About Us | Terms & Conditions | Privacy Policy | Contact Us